fbpx

L’isola di Lube

Cover del libro L'isola di Lube

Una storia su un’estate speciale per tre fratelli di 8, 11 e 12 anni. Un’estate senza genitori, in cui ci si sente più grandi, si costruiscono zattere e capanne, ci si avventura per terra e per mare e intanto si prendono decisioni importanti, si costruiscono legami indelebili, si scoprono verità nascoste, ci si prepara a spiccare il volo.

Ed, Lo e Susi sono fratelli ma non si sopportano e sono spiacevolmente sorpresi dalla decisione dei genitori di spedirli da soli a passare l’estate sull’isola dove vive la nonna paterna: Lube, personaggio burbero e poco socievole. 

Una volta arrivati sull’isola però le cose cambiano: la piccola Susi diventa l’ombra della nonna e si fa delle amiche; Lo impara a fare surf con un gruppo di ragazzi grandi. Ed, timido e afflitto da “mutismo selettivo”, scopre nelle sue solitarie scorribande un oscuro segreto di tanti anni prima in cui Lube è coinvolta. L’incontro con Giglio, una ragazza di fuori un po’ più grande di lui, diventa molto importante. Poi gli eventi prendono una piega inattesa e i fratelli scopriranno un nuovo significato della parola famiglia. 

Dopo “Due detective e mezzo”, “Frottole e segreti” e “Alieni”, arriva un nuovo avvincente romanzo di Stefania Gatti! Una storia di fratellanza, crescita e importanti rivelazioni.

Il momento di fare il salto

«Ed, Lo e Susi si trovano nel limbo tra l’infanzia e l’età adulta e il richiamo dell’isola e dei suoi segreti e delle sue minacciose meraviglie è prepotente, e li chiama a fare il salto. È proprio quell’attimo lì, in cui ci si sente chiamati a saltare, che mi ha catturata nella scrittura. Non credo fosse importante raccontare i motivi che hanno provocato il mutismo selettivo di Ed, quello che mi interessava era scoprire cosa accadeva alle sue parole o alle sue non parole in quel momento lì. Cosa accadeva all’interno del legame con i fratelli Susi e Lo. Quel “momento” dura tre settimane, un tempo che si riempie di eventi, che fanno solo da sfondo a delle scoperte importanti, che cambieranno ognuno dei personaggi per sempre. Ed, Lo e Susi scoprono tanto su se stessi, su un inaspettato coraggio, sulla voce risucchiata in gola, sulle possibilità e le mancate possibilità, sulle piccole conquiste e sulla famiglia che non è un blocco stabile, ma si trasforma e si allarga e prende forme inaspettate, rafforzandosi.» (Stefania Gatti)

Dati tecnici

L’isola di Lube

L’isola di Lube
di Stefania Gatti
illustrazione di copertina di M. Cristina Costa
168 pagine, formato 15×21 cm
Isbn 978-88-99136-71-0
Euro 12,00

Età: dai 10 anni
In libreria dal 24 giugno

L’autrice

Stefania Gatti è nata a Stoke on Trent, in Inghilterra. Il suo sogno di bambina era diventare scrittrice e ha cominciato a scrivere storie a dieci anni. Vive a Roma dove lavora come insegnante e dove continua a scrivere storie. Ha pubblicato Per Edizioni Corsare “Due detective e mezzo” (2015), “Frottole e segreti” (2019) e “Alieni” (2020).

Loghi

Logo di Edizioni Corsare

Casa editrice

La casa editrice edizioni corsare nasce nel 2000 da un progetto di Giuliana Fanti orientato alla pubblicazione di libri di teatro e arte. Il 2003 è l’anno in cui avvia la pubblicazione di albi illustrati per bambini e ragazzi, caratterizzati da una forte cifra autoriale e da un lavoro costante di ricerca e progettazione.
E ancora libri di teatro per ragazzi, Teatri pop-up, la collana Teatri di carta (albi ispirati a spettacoli teatrali), narrativa per bambine e bambini dai 9 ai 13 anni, La Collanina, per le prime letture autonome.
La casa editrice ha mostrato sin dall’inizio una cura per la qualità e per i dettagli, privilegiando gli autori italiani e la voglia “di andare controcorrente”, come spiega Giuliana Fanti in un’intervista pubblicata nel numero di novembre 2020 di Andersen per i primi 20 anni di attività.
Per il 2021 l’obiettivo è sempre lo stesso: la qualità delle storie e la potenza delle illustrazioni.

Edizioni Corsare


Download Press Kit

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Regina Kattiva

Una fiaba moderna, a cavallo tra fantasia e realtà, firmata da Gabriele Clima, che ritorna nel catalogo di Edizioni Corsare dopo il grande successo de

La corsa degli animali

L’opera prima di un talento dell’illustrazione, Jean Mallard, reinventa il nonsense di Daniil Charms, geniale autore dell’avanguardia russaUn albo illustrato di grande impatto visivo, l’affascinante

Emme come il meraviglioso mondo di Massimo

Dopo L’opposto, romanzo adolescenziale ambientato nei meravigliosi anni ‘90 della pallavolo, Mauro Scarpa torna sugli scaffali con una storia di formazione che parla con sincerità